Front Page 2018-04-12T11:00:57+00:00
  • Da Caldwell a Detassis, passando per l’alpinismo femminile, ecco il 66 Trento Film Festival

    Al via il 66 Trento Film Festival. 149 film dal 26 aprile al 6 maggio, 25 dei quali in concorso. Poi 150 serate evento, con mostre, incontri, presentazioni di libri e convegni, in parte centrati sul Giappone, Paese ospite della sezione “Destinazione”.

  • Wandering Italia, alla riscoperta delle montagne dimenticate d’Italia

    Romano di nascita, fassano d’adozione, svedese per lavoro, novello esploratore per passione, Manuel Chiacchiararelli ha deciso di percorrere in solitaria 3.500 km fra Appennino e Alpi. Per ritrovare sé stesso e per raccontare che l’avventura non si trova solo lontano.

  • Monti del Sole, nel profondo delle Dolomiti più selvagge

    La salita inizia tra i ruderi di Gena Alta. Il sentiero si allunga oltre la fontana del paese, coronando dall’alto la val Soffia. Il solco nell’erba si fa presto ripido. «Tanto la tol e tanto la rende» spiega Paolo infilando lo Spigolón delle Covolère

  • Alpinismi, Montagne di Imprese per tutte le Persone

    Donne e uomini sono due elementi che abbiamo deciso di porre al centro nella scelta del sottotitolo e delle sezioni della rivista. In primis una questione di genere: siamo ben consci che storicamente l’alpinismo è stato quasi interamente “un affare” per uomini

  • Da soli in inverno, quando l’alpinismo è pura avventura

    L’importanza dell’impresa dei Cinque di Valmadrera va oltre quei 1,350 metri di sviluppo, o le difficoltà di VI+ e A3, ma sta nella concezione: apertura di una via nuova su una parete molto impegnativa, in inverno. Rigore assoluto quindi, adottato anche da un altro fenomeno del secondo dopoguerra, Walter Bonatti che nel 1965...




Da Caldwell a Detassis, passando per l’alpinismo femminile, ecco il 66 Trento Film Festival

23 aprile, 2018|0 Comments

Al via il 66 Trento Film Festival. 149 film dal 26 aprile al 6 maggio, 25 dei quali in concorso. Poi 150 serate evento, con mostre, incontri, presentazioni di libri e convegni, in parte centrati sul Giappone, Paese ospite della sezione “Destinazione”.

Wandering Italia, alla riscoperta delle montagne dimenticate d’Italia

16 aprile, 2018|0 Comments

Romano di nascita, fassano d’adozione, svedese per lavoro, novello esploratore per passione, Manuel Chiacchiararelli ha deciso di percorrere in solitaria 3.500 km fra Appennino e Alpi. Per ritrovare sé stesso e per raccontare che l’avventura non si trova solo lontano.

Monti del Sole, nel profondo delle Dolomiti più selvagge

13 aprile, 2018|0 Comments

La salita inizia tra i ruderi di Gena Alta. Il sentiero si allunga oltre la fontana del paese, coronando dall’alto la val Soffia. Il solco nell’erba si fa presto ripido. «Tanto la tol e tanto la rende» spiega Paolo infilando lo Spigolón delle Covolère

Alpinismi, Montagne di Imprese per tutte le Persone

12 aprile, 2018|0 Comments

Donne e uomini sono due elementi che abbiamo deciso di porre al centro nella scelta del sottotitolo e delle sezioni della rivista. In primis una questione di genere: siamo ben consci che storicamente l’alpinismo è stato quasi interamente “un affare” per uomini

Da soli in inverno, quando l’alpinismo è pura avventura

6 aprile, 2018|0 Comments

L’importanza dell’impresa dei Cinque di Valmadrera va oltre quei 1,350 metri di sviluppo, o le difficoltà di VI+ e A3, ma sta nella concezione: apertura di una via nuova su una parete molto impegnativa, in inverno. Rigore assoluto quindi, adottato anche da un altro fenomeno del secondo dopoguerra, Walter Bonatti che nel 1965...

Tepui Project, in Venezuela si riparte dall’alpinismo

4 aprile, 2018|0 Comments

Tutti siamo a conoscenza della situazione del Venezuela. Ma un manipolo di giovani climber ha in mente di far ripartire la nazione tramite arrampicata e turismo sostenibile. Nella zona dei tepuis.

Come si costruisce una notizia fasulla (e come riconoscerla)

2 aprile, 2018|0 Comments

No, Stefano Ghisolfi non ha liberato il primo 9c+ della storia. Era un falso pilotato che ha visto anche noi come complici. Ed è ora di fare qualche considerazione sulle fake news.

Stefano Ghisolfi è senza freni: libera Pelirpa, il primo 9c+ della storia

1 aprile, 2018|0 Comments

Il giovane climber torinese, in gran segreto, chiude un progetto senza precedenti e vaporizza il record su Silence di Adam Ondra. E sceglie di onorare la dea del sacrificio, della pazienza e della pesca.

Formiche Rosse, quei ribelli delle pareti

29 marzo, 2018|0 Comments

«in città, a Feltre cercavamo di scrollarci di dosso le regole imposte ... poi, quando ci siamo accorti che era impossibile in quanto tutto attorno stava crollando, a quel punto abbiamo scelto un luogo, la montagna, dove le regole erano dettate dall’ambiente»

La Patagonia di Matteo Della Bordella fra Bonatti, presente e futuro

19 marzo, 2018|1 Comment

Alla vigilia del ritorno in Italia dopo l’ultima impresa in Patagonia, abbiamo intervistato il Ragno Matteo Della Bordella che, con Silvan Schüpbach, ha aperto una nuova via sul Cerro Riso Patron. Per discutere di isolamento, rinuncia e Bonatti.

Pagina successiva