Montagne

La storia delle vette più iconiche

Montagne 2017-11-08T15:21:45+00:00

Articoli Recenti

La montagna è di moda oggi, ma fino a quando?

20 novembre, 2017|0 Comments

Di montagna si parla sempre di più. Il 2017 sarà ricordato come l’anno della rinascita dell’interesse per le terre alte. Sui grandi quotidiani, così come sui social media e in libreria, la presenza è sempre maggiore. È solo un fuoco di paglia? Forse no.

Mai da soli, la montagna tra libertà di scelta e paura di sbagliare

10 novembre, 2017|0 Comments

Un esperimento letterario, ricordi del passato, al contempo un racconto intimo in cui l’autrice, ispirandosi alle vicende della sua famiglia, vissuta nel periodo della guerra tra i selvaggi Monti del Sole, affronta il tema della libertà di sbagliare e di prendere in mano da soli la propria vita, lasciandosi catturare dal fascino irresistibile di una Montagna meravigliosa ma severa, e per questo a volte negata.

Su Bears Ears arriva la scure di Trump, che ha rifiutato di ascoltare i cittadini

1 novembre, 2017|6 Comments

Come ha spiegato il senatore dello Utah Orrin Hatch, Bears Ears e Grand Staircase-Escalante saranno ridimensionati. E il presidente Donald Trump ha deciso di ignorare il 99,2% dei cittadini che hanno partecipato alla consultazione pubblica. Colpa del business del carbone e dell’uranio?

Agneléze, Erèra, Pizzòcco, un libro svela i monti della Destra Mis

20 ottobre, 2017|0 Comments

Sembra quasi che sia necessaria una sorta di iniziazione per muoversi nell’ambiente di queste montagne, che richiedono di essere avvicinate con cautela, magari accompagnati da qualcuno più esperto, prima di capirne l’animo e lasciarsi prendere dalla passione.

Viaggio a Joshua Tree, l’infernale paradiso dei climber americani

29 settembre, 2017|0 Comments

Uno pensa alla California e pensa alle spiagge, ma oltre all’oceano Pacifico c’è l’oceano di granito fra due deserti, il Mojave e il Colorado. È lì dove si può trovare, fra leoni di montagna e serpenti a sonagli, una delle rocce più incredibili d’America.

  • Operazione di soccorso alpino

Rischio e prevenzione in montagna, se toccasse a noi pagare i soccorsi?

22 settembre, 2017|0 Comments

Soccorso alpino e responsabilità personale, l'eterno dilemma affrontato in senso critico. Un deterrente alla "chiamata selvaggia" potrebbe essere quello di far  pagare  al  cittadino  le operazioni  di  salvataggio, comprese  quelle  effettuate  sulle  piste  da  sci,  perché  la comunità  non può  e  non  deve  più  farsi  carico  delle  leggerezze  degli  irresponsabili... il parere dell'esperto.  

CCCP, compagni di scalata in Valsugana

20 settembre, 2017|0 Comments

La storia e l'evoluzione di alcune delle più importanti falesie della Valsugana, fulcro dell'arrampicata nella Pedemontana veneta. I racconti dei protagonisti di un trent'ennio di chiodature.

La Val Grande rinasce in Verticale

18 settembre, 2017|0 Comments

Quella raccontata è la storia di una rinascita, quella della Val Grande e del Vallone di Sea. Un’area dove la wilderness si può ancora trovare e che grazie a un manipolo di visionari sta tornando alla vita.

Bosnia, roccia e magnesio per riprendersi la “verticalità”

8 settembre, 2017|1 Comment

A partire dalla fine degli anni 90, in un paese che lentamente cercava di riavviarsi alla normalità, in varie città della Bosnia sono sorti nuovi gruppi ed associazioni sportive formate da alpinisti e speleologi decisi a rivitalizzare e sviluppare le attività in 'verticale', riscoprendo vecchie vie in stato d’abbandono o creandone di nuove sfruttando le infinite opportunità offerte dalle pareti carsiche presenti su tutto il territorio.

  • Specchio e Trono

Il Vallone di Sea e quella wilderness nascosta in Piemonte

2 agosto, 2017|0 Comments

C’è un’area, vicino Torino, che è tanto nascosta quanto affascinante. È la Val di Sea, nelle Valli di Lanzo. Ed è un paradiso che negli ultimi anni sta rinascendo. Sempre di più.

Confessioni di un finaleros o presunto tale

31 luglio, 2017|1 Comment

Con Michele Fanni, un viaggio iniziatico a Finale Ligure ... i situazionisti, che sono un po' più sofisticati di me, tirerebbero in ballo paroloni difficili, ma a me basta rubar loro questa suggestione: «la coscienza di un territorio non è data solo dalla sua descrizione basata su aspetti fisici che lo caratterizzano esteriormente, ma soprattutto da quella basata sugli stati emotivi e cosmici che implicano il suo attraversamento».

  • Flatirons all’alba

Frammenti di Boulder, dove regna il granito

26 luglio, 2017|0 Comments

Prendete tre amici che scalano e vivono a Washington, poi portateli a Boulder, in Colorado. Là troveranno che il granito può dare schiaffi pesanti, ma che è anche terribilmente appagante.

Canale del Mis, la valle delle meraviglie

17 luglio, 2017|0 Comments

Così come brillano le pupille dei cercatori d'oro pronte a cogliere nelle acque del Mis il luccichio del prezioso metallo. Si sono visti di recente, suscitando la meraviglia di chi li osserva armeggiare i setacci, ricomparsi dagli anni in cui si favoleggiava sulla corsa all'oro in California, e mostrano con orgoglio perfino qualche pepita

  • Dalla vetta di Seneca Rocks, foto di Marcela Colmenares

Seneca Rocks, dove fuggire dalla civiltà è possibile

7 luglio, 2017|0 Comments

C’è un luogo negli USA che non sarà celebre come Joshua Tree o Yosemite, ma che è il perfetto connubio fra arrampicata e wilderness. Si trova in West Virginia. Si chiama Seneca.

Una valanga sulla via di Alberto Zerain e Mariano Galván al Nanga Parbat

1 luglio, 2017|0 Comments

Si riducono le speranze di ritrovare gli alpinisti Alberto Zerain e Mariano Galván, dispersi dal 24 giugno sulla cresta Mazeno al Nanga Parbat. Questa mattina l'elicottero dell'aeronautica pachistana ha raggiunto l'ultima posizione certa, trovando le tracce del crollo di una cornice e di una valanga. L'aggiornamento

Tempo di Nord-Ovest. Enrico Geremia ci racconta “via Eliana” a Punta Civetta.

23 giugno, 2017|2 Comments

Via Eliana a Punta Civetta. Cronaca della seconda ripetizione, ad opera dei fratelli Enrico e Daniele Geremia.

  • Tramonto autunnale a Bears Ears, foto di Tim Peterson

Bears Ears non trova pace. E ora c’è lo spettro del ridimensionamento

14 giugno, 2017|0 Comments

Il segretario dell’Interno statunitense, Zinke, ha raccomandato la riduzione del paradiso protetto dei climber nello Utah. Non è solo una ripicca di Trump su Obama. È un possibile precedente pericoloso per tutti gli USA.

“A spittando il giro” e “Il Re Spiro delle streghe”, nuove vie sul selvaggio monte Pubel

12 giugno, 2017|0 Comments

Un bis di nuove vie sul Monte Pubel, al termine di Val Frenzela. Da Valstagna una tortuosa porta a Foza, e da qui in breve in un ambiente selvaggio. Francesco Leardi ci racconta "A spittando il giro" e "Il re Spiro delle streghe". Vie da conoscere e ripetere, con un pizzico di savoir faire alpinisitco.

  • Karjiang, Tibet, Pic from Summit Post

Cercare l’avventura sul Karjiang, in Tibet

29 maggio, 2017|0 Comments

Ci sono vette inviolate che non entrano nei radar degli alpinisti. Una di queste si trova oltre i 7.000 metri, vicino al confine fra Bhutan e Cina. In pochi ci hanno provato, nessuno ci è riuscito.

A tu per tu con Alessio Roverato, per conoscere i segreti della Val Gàdena

19 maggio, 2017|2 Comments

Quanta meraviglia a portata di mano. La Valsugana non è solo un canale di passaggio da e verso le Dolomiti, il Lagorai o in senso opposto la Pianura ... nel cuore di questa valle ci sono luoghi oltremodo selvaggi e ancora inesplorati. E' il caso della Val Gàdena, che oggi raccontiamo grazie al contributo di uno dei suoi più attivi esploratori, Alessio Roverato. Fantastiche anche le foto di Matteo Mocellin, Samuel Scotton e di Gianni Bavaresco.

  • Bears Ears, Bureau of Land Management

I climber sono infuriati contro Donald Trump. E hanno ragione

16 maggio, 2017|0 Comments

Il presidente americano vuole rivedere gli ultimi 27 monumenti nazionali creati, dal 1996 a oggi. E American Alpine Club, Access Fund e l’intera industria dell’outdoor non ci stanno. Perché la wilderness statunitense è da preservare, non distruggere.

  • Melloblocco 2017, foto by Mirko Sotgiu, Opencircle

Perché il Melloblocco è un patrimonio da diffondere

15 maggio, 2017|0 Comments

Si è chiusa ieri l’ultima edizione del più grande raduno mondiale di bouldering. In Italia, in Val Masino - Val di Mello. E no, non bisogna adagiarsi sugli allori. Servono più eventi del genere. Per preservare le montagne e attrarre i Millennials.

  • Dolomiti al tramonto

Si può o si deve ripensare la montagna d‘inverno?

12 maggio, 2017|0 Comments

L’Associazione dei Rifugi del Trentino vola a New York per promuovere le Dolomiti. Una sfida nuova, ma che presenta diverse incognite. È ancora possibile innovare il turismo montano con un’ottica sostenibile?

Nepal, anatomia di un «Paese in ginocchio»

10 maggio, 2017|0 Comments

Dopo il terremoto dell'aprile 2015, il Nepal sta tentando di guardare oltre vittime e macerie per ritrovare un barlume di autonomia. In realtà, le attività economiche tradizionali faticano a ripartire, anche a causa degli effetti diretti del turismo, che pur essendo ammantato di sano entusiasmo e di buoni propositi, alla lunga ha smascherato la propria insostenibilità, soprattutto nei villaggi più isolati e remoti. Di Nepal e della sua crisi si è discusso anche al Trento Film Festival.

Ettore De Biasio ritrova il Mass sulla via Della Solitudine, Pale di San Lucano

5 aprile, 2017|0 Comments

Ettore De Biasio ritorna in uno dei più remoti angoli delle Pale di San Lucano. Qui, nell'agosto 1981 Ettore De Biasio aprì assieme a Lorenzo Massarotto la Via della Solitudine. Non sono però gradi e difficoltà a interessarci in questo caso, bensì la 'distanza umana' raggiunta in quell'occasione, e puntualmente ripercorsa da coloro i quali ancora oggi scelgano uno dei tanti viaggi nascosti in Valle di San Lucano. Grazie a Ettore De Biasio per la disponibilità e per aver condiviso con noi ricordi e immagini.

  • Everest, dal Base Camp

No, quello proposto da Ballinger non è alpinismo

10 marzo, 2017|8 Comments

L’agenzia di spedizioni alpinistiche Alpenglow lancia un metodo che promette di dimezzare i tempi di scalata sulle grandi vette. Come? Con elicotteri e tenda ipossica. E no, non è un’idea brillante.

Trollveggen, quando l’estremo è in Norvegia

22 febbraio, 2017|0 Comments

Marek Raganowicz è andato nel Paese dei troll per trovare la sua via lungo una delle pareti più ostili d’Europa. E noi vi raccontiamo che cosa è il Troll Wall.

Bears Ears, il paradiso dei climber minacciato da Trump

17 febbraio, 2017|1 Comment

Il 28 dicembre scorso Obama ha proclamato monumento nazionale la regione di Bears Ears, in Utah. E ora c’è il rischio che The Donald faccia marcia indietro. Le proteste sono unanimi.

Quella volta che ho visto il (Gran) Paradiso

27 gennaio, 2017|0 Comments

Viaggio sull’unico 4.000 interamente in Italia, tra suggestioni familiari e la rinascita di una passione che è destinata a non morire mai.

Denali, c’era una volta in Alaska

21 gennaio, 2017|0 Comments

Enorme, maestoso, potente, il massiccio del Denali era e resta una delle mete più ambite dagli alpinisti di tutto il mondo. Noi ve lo raccontiamo.

Himalaya, verso il centro dell’universo

21 gennaio, 2017|2 Comments

Lo Shivling è il centro dell’universo, dove cielo, terra e inferi si incontrano. L’axis mundi cui è rivolta la carica devozionale degli hindu, dei giaina e dei buddisti. Ecco perché.

La nuova via di Alpinismi

21 gennaio, 2017|5 Comments

Oggi debutta Alpinismi. Se ne parla da un po’, lo sappiamo. Ci siamo destreggiati, senza abusi, tra un social media e l’altro per creare la giusta suspense. E ora siamo qui per restare.